TORTEROLO&RE

TORTEROLO&RE: la sicurezza con il vostro stile

Torterolo & Re nasce nel 1964: all’epoca è una piccola azienda per la produzione di serramenti di qualità, ma nell’arco di poco tempo il suo percorso aziendale si snoda lungo linee più specialistiche, orientandosi con decisione verso il settore dei serramenti di sicurezza, nel quale trasferisce la propria esperienza, professionalità e la cura del dettaglio che le è propria.

Sensibile ed attenta alle esigenze del consumatore, l’azienda attribuisce grande importanza alle normative. Prova ne è che già nel 1995, tra le prime aziende produttrici del settore, Torterolo & Re testa le proprie porte blindate secondo la Norma UNI 9569. Oggi naturalmente tutti i modelli in produzione – ad uno e a due battenti – sono certificati in Classe 2, 3 e 4 secondo la Norma europea ENV 1627.

Il 2000 segna una tappa importante: grazie alla collaborazione con Pininfarina, Torterolo & Re presenta – evento inedito nel settore – le prime porte blindate di design: un esempio unico di sintesi tra forma e funzione nell’ambito dei serramenti di sicurezza, che ben testimonia la capacità dell’azienda di evolversi e di recepire tempestivamente le tendenze emergenti.

Fedele alla sua logica di miglioramento continuo, più recentemente l’Azienda ha focalizzato la ricerca sulle esigenze di confort e risparmio energetico. In linea con le direttive edili europee applicabili, ha sviluppato porte antieffrazione che – come testimoniano gli oltre 100 test condotti secondo norme internazionali presso laboratori ufficiali – sono in grado di garantire il massimo anche sotto questo profilo. Le porte antieffrazione Torterolo & Re rispondono con coefficienti perfettamente adeguati ai limiti che la legge impone perché sono isolate termicamente e acusticamente e, grazie ad appositi optional, offrono un’eccellente tenuta al vento, all’acqua ed all’aria.

Inoltre, fin dal 2009 le porte blindate Torterolo & Re sono marcate CE. Oltre ad attestare l’impegno alla dichiarazione veridica dei dati, il marchio CE indica che i prodotti soddisfano i requisiti previsti dalla direttiva Materiali da Costruzione e dalle specifiche norme di prodotto. Sull’apposita etichetta sono chiaramente indicate tutte le performance: insieme alla classe di resistenza all’effrazione, sono riportati i valori di trasmittanza termica, isolamento acustico, permeabilità all’acqua, tenuta all’aria, ecc.

Alla scelta dei rivestimenti, costantemente aggiornati, è dedicata un’attenzione speciale, che si riflette in un repertorio vasto e personalissimo. La lavorazione dei pannelli è tanto varia da interpretare ogni tendenza di gusto, dal più classico al più attuale, in perfetta sintonia con la personalità della casa e di chi ci abita.

Tutte le fasi di fabbricazione avvengono all’interno dello stabilimento di Cosseria (Savona), sede storica dell’Azienda: 32.000 mq coperti e circa 150 dipendenti.

Oggi Torterolo & Re figura a pieno titolo tra i primi produttori del settore e occupa una posizione di rilievo a livello internazionale, esportando con successo in tutto il mondo.

Torterolo & RE